News Facoltà


Giovedì 4 maggio, alle ore 15,30, si terrà, presso l'Aula Fleming della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” (via Montpellier, 1), l’incontro di studio avente ad oggetto “Le nuove responsabilità in ambito sanitario dopo la legge Gelli-Bianco”.

Dopo gli indirizzi di saluto di Giuseppe Novelli, Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, di Orazio Schillaci, Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia, e di Donatella Morana, Direttore del dipartimento di Diritto Pubblico, e l’introduzione di Claudio Franchini, Prorettore Vicario dell’Ateneo e coordinatore dell’incontro, vi saranno le relazioni sulle novità della legge n. 24 del 2017 (c.d. legge Gelli-Bianco) di Vincenzo Ricciuto, Ordinario di Diritto civile presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, di Cristiano Cupelli, Associato di Diritto penale presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, di Giacinto della Cananea, Ordinario di Diritto amministrativo presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” e di Alberto Siracusano, Ordinario di Psichiatria e Direttore del Dipartimento di Medicina dei Sistemi presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”.

A seguire, avrà luogo una Tavola Rotonda sul tema Un passo avanti nel contrasto alla medicina difensiva?, nella quale interverranno Dario Farace, Ricercatore di Diritto privato presso la l’Università di Roma “Tor Vergata”, Tiziana Frittelli, Direttore Generale Fondazione Policlinico Tor Vergata, Luigi Tonino Marsella, Associato di Medicina legale presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Andrea Montagni, Magistrato presso la Quarta Sezione penale della Corte di Cassazione, Emilio Piccione, Ordinario di Ginecologia e Ostetricia presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” e Umberto Tarantino, Ordinario di Malattie dell’apparato locomotore presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” e Direttore del Dipartimento di Chirurgia del Policlinico Tor Vergata.

La partecipazione è gratuita, previa iscrizione obbligatoria, fino ad esaurimento dei posti, al seguente indirizzo mail: antonella.tolu@uniroma2.it.

Per maggiori dettagli consultare la locandina in allegato.

 

Procedura valutativa per n. 1 posto di professore universitario di ruolo di seconda fascia da coprire mediante chiamata ai sensi dell’art. 24, comma 6, della Legge n. 240 del 2010, presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Chirurgia dell’Università di Roma Tor Vergata per il settore concorsuale 06/A3 

Verbale preliminare N. 1 della commissione giudicatrice

Procedura valutativa per n. 1 posto di professore universitario di ruolo di prima fascia da coprire mediante chiamata ai sensi dell’art. 24, comma 6, della Legge n. 240 del 2010, presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Chirurgia dell’Università di Roma Tor Vergata per il settore concorsuale 05/E2 – settore scientifico-disciplinare BIO/11

Verbale preliminare N. 1 della commissione giudicatrice

Procedura valutativa ai sensi dell’art. 24 comma 6 della legge n. 240/2010 ad un posto di Professore  Universitario di ruolo di II fascia presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Chirurgia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata per il settore concorsuale 06/E2

Verbale 1 seduta preliminare della Commissione Giudicatrice

Procedura valutativa per n. 1 posto di professore universitario di ruolo di prima fascia da coprire mediante chiamata ai sensi dell’art. 24, comma 6, della Legge n. 240 del 2010, presso il Dipartimento di Medicina Sperimentale e Chirurgia dell’Università di Roma Tor Vergata per il settore concorsuale 06/F2 – settore scientifico-disciplinare MED/30:

Verbale N. 1 seduta preliminare della Commissione Giudicatrice 

Decennale del Programma ERC

Inviato da Tolu il Mar, 14/03/2017 - 07:48

4 marzo 2017 presso ore 09.30 - Aula Convegni - Macroarea di Ingegneria

L’Università di Tor Vergata celebra il 14 marzo 2017 il decennale del Programma  ERC dell’European Research Council,  l’organismo dell'Unione europea che finanzia i ricercatori di eccellenza per progetti di ricerca di frontiera.

Per maggiori dettagli consultare il seguente link http://web.uniroma2.it/module/name/Content/newlang/italiano/action/showpage/content_id/23110

 

Ennesima Potenza: servizi in a supporto della conoscenza

Inviato da Tolu il Mer, 01/03/2017 - 10:51

Il giorno 7 marzo 2017 alle ore 09.30, presso l'aula 15 della Facoltà di Giurisprudenza,  l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" e il Consorzio SBCR presentano il frutto dell'accordo siglato a novembre 2016, che apre all’Università l’accesso alla grande biblioteca digitale, e un ulteriore progetto frutto della loro collaborazione. Infatti, la proficua collaborazione da tempo avviata tra la rete delle biblioteche dei Castelli Romani e quelle di facoltà dell’Università di Roma Tor Vergata, seguita a produrre risultati positivi. A complemento della Convenzione stipulata per il PIM (Prestito Interbibliotecario Metropolitano), a novembre 2016 è stato siglato un ulteriore accordo tra i due Enti, che offre, attraverso il PID (Prestito Interbibliotecario Digitale) agli studenti e ai docenti dell’Università l’accesso a tutti i contenuti della biblioteca digitale del Consorzio SBCR, arricchiti, grazie a quest’ultimo accordo, delle risorse universitarie, nell’ambito della più vasta rete nazionale dei sistemi bibliotecari che aderiscono alla piattaforma MLOL (Media Library On Line).

 

Il giorno 28 gennaio 2017 alle ore 09.00 presso l'Aula Fleming della Facoltà di Medicina e Chirurgia, si terrà il Work Shop "Mass Casualty Disasters and Medical Maxi-Emergency Management".

Per motivi organizzativi è richiesta la Registrazione in sede per partecipanti esterni.

La Partecipazione all’evento è Libera sino alla capienza massima dei posti disponibili. 

Solo se richiesto ad inizio evento, sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione / Certificato Giustificativo.

Vedi programma allegato                                                                               

Presentazione

Nell’ambito del percorso Accademico del Master Internazionale di II° livello definito dall’acronimo I.S.S.M.M, i cui contenuti e le cui finalità, consultabili on line sul sito web ISSMM - Università Tor Vergata, sono orientate verso un’ampia platea di Laureati e Cultori della Materia, oltre alla didattica frontale e agli stage,  Il Consiglio di Direzione ha pensato ed organizzato varie forme culturali di elevato specifico approfondimento, quali Attività Congressuali,  Seminari,  Work Shop,  Giornate di Approfondimento, tenute da Relatori di riconosciuta Alta Professionalità ed Esperienza e organizzate a volte anche in Sinergia con Enti/Istituzioni Centri Ricerca, pubblico-private, civili-militari per perseguire gli Obiettivi di Eccellenza

che ci siamo preposti, tali da rendere unico detto Master nel panorama Internazionale per spessore Culturale e Scientifico Formativo.

In tale ottica è stato organizzato l’evento odierno.